Curriculum attività

Attività svolta con il Comune di Napoli

  • Progetto “Ragazzi in città -Estate”: offrire ai ragazzi un’opportunità per il periodo estivo mediante attività di balneazione e soggiorno residenziale, nei mesi di giugno e settembre dal 2004 al 2007.

  • Progetto “Laboratori di Educativa Territoriale: offrire a bambini ed adolescenti di età compresa tra gli 8 e i 16 anni, un sistema di opportunità in cui favorire percorsi di orientamento educativo per la promozione sociale, implementando la strategia dell’adozione sociale al fine di arginare i processi di emarginazione e di esclusione, dal 2004 al 2012.

  • Progetto “La città in gioco”: costituire una rete di ludoteche territoriali stabili e qualificate, nello spirito della legge 285/97, per bambini di età compresa tra i 5 ed i 12 anni, dal 2005 al 2010.

  • Progetto “Sole”: offrire ai ragazzi e ai bambini opportunità di inserimento in circuiti di normalità, facendogli sperimentare le proprie capacità e risorse ed acquisire competenze, al fine di avviare un processo di autonomia decisionale nel rispetto dei tempi e limiti individuali attraverso l’attivazione di risorse individuali e collettive e la scoperta di nuove energie e sinergie. Sono coinvolti bambini e ragazzi tra i 5 e i 18 anni e le loro famiglie finalizzato all’autonomia dei bambini/ragazzi dell’area territoriale del Distretto Sanitario n°49, dal 2004 al 2011.

  • Progetto Programmi di Accompagnamento Sociale”: attivazione di misure idonee a favorire percorsi di inserimento sociale per i cittadini beneficiari dell’istituto del Reddito di cittadinanza mediante la costituzione di Equipe territoriale con funzioni di segretariato e accompagnamento sociale, dal 2006 al 2010.

  • Progetto Pony della Sicurezza e della Solidarietà: attività volta a ridurre le condizioni di rischio sociale mediante la costituzione di reti territoriali di solidarietà in favore delle fasce maggiormente esposte della cittadinanza, con particolare riguardo alle persone anziane e diversamente abili, dal 2006 al 2011.

  • ProgettoTempi in gioco: il progetto si rivolge a bambini di età 3-11 anni. L’attività prevede animazione ludico-ricreativa e sportiva, articolate in due tipologie di Moduli: 1.Laboratori: arti figurative, teatro, musica, giardinaggio, giochi e sport; 2. Visite: ville, giardini e spazi attrezzati in città, impianti sportivi e del tempo libero, spiagge e piscine,  dal 2007 al 2010.

  • ProgettoTutoraggio”: affidamento di attività educative e di socializzazione che offre alle famiglie in difficoltà interventi flessibili, tesi ad evitare quanto è più possibile, l’allontanamento del minore dalla propria famiglia e dal proprio quartiere, dal 2007 al 2015.

  • Progetto Guida ai Servizi dell’Unità Territoriale di Base n.49 – Circoscrizione Stella, San Carlo all’Arena”: realizzazione della Guida ai Servizi per incrementare tramite strumenti informativi l’offerta territoriale di servizi e interventi, beneficiario sarà il cittadino al quale saranno garantite, in tempi brevi, risposte a necessità di vario genere, anche di particolare complessità, dal 2007 al 2008.

  • Attività di accudimento, cura, pulizia per l’igiene personale ed aiuto durante i pasti per i minori da 24 a 36 mesi delle sezioni primavera attivate in alcune scuole del Comune di Napoli, dal 2008 al 2011.

  • Progetto Sostegno alle famiglie delle bambine e dei bambini dei territori a ritardo di sviluppo”: supportare i componenti dei nuclei familiari nella tutela dei propri interessi materiali e funzionali alla propria salute, alla sicurezza sociale ed economica, dal 2009 al 2014.

  • Progetto “Assistenza scolastica agli alunni disabili delle scuole d’infanzia e superiori del territorio cittadino”: finalizzato a valorizzare l’autonomia e l’inclusione scolastica degli alunni disabili gravi certificati ai sensi dell’ art.3 comma 3 legge 104/1992 frequentanti le scuole dell’infanzia e superiori della città di Napoli, dal 2011 al 2012.

  • Progetto Percorsi di Sostegno ed Accompagnamento Sociale”: si rivolge alle famiglie con disagio socio-economico con approcci metodologici/modalità di intervento diversificate valorizzando la peculiarità dell’assistenza domiciliare di sostegno alla famiglia e alla genitorialità attraverso lo sportello di Segretariato Sociale, tutoraggio familiare e accompagnamento sociale ed supporto psicologico/counselling, dal 2011 al 2015.

  • Progetto “Scuola d’estate” in collaborazione con le scuole della VII Municipalità (51°C.D. “Alfredo Oriani”, 80°C.D. “Berlinguer” e 82°C.D. “Salvo d’Acquisto”). L’iniziativa è finalizzata ad offrire da un lato un sostegno alle famiglie nel periodo estivo e, dall’altro, un’opportunità di aggregazione e socializzazione per i bambini, al fine di consentire loro di vivere esperienze arricchenti, importanti per la crescita. Dal 2012 al 2015.

  • Progetto Laboratori di Educativa Territoriale – Minori migranti e Rom: realizzazione di attività laboratoriale artistico/culturale (musica, manualità, attività teatrale, teatro di figura, cinema, fotografia, ecc.), interculturale/scolastico e sportivo dirette a bambini ed adolescenti stranieri di prima e seconda generazione e rom, di età compresa tra gli 8 ed i 16 anni, anno 2014.

  • Servizio Laboratori di Educativa Territoriale: offrire a bambini ed adolescenti di età compresa tra i 6 e i 16 anni, un sistema di opportunità in cui favorire percorsi di orientamento educativo per la promozione sociale, implementando la strategia dell’adozione sociale al fine di arginare i processi di emarginazione e di esclusione, dal 2015 ed in corso.

  • Attività socio-educative e laboratoriali in collaborazione con il Centro Polifunzionale San Francesco d’Assisi a Marechiaro rivolte a ragazzi ed adolescenti della città di Napoli – Linea 2 (Marechiaro tutto l’anno)”: Perrcorsi residenziali brevi a carattere esperienziale, educativo e formativo rivolti a bambini e adolescenti, Percorsi residenziali rivolti ad operatori e Marechiaro-Lab: il cantiere delle idee e delle opportunità; dal 02/01/2018 ed in corso.
  • Attività aggregative, di animazione e laboratori presso il Centro di Aggregazione Adolescenti Palazzetto Urban denominato “La casa dei ragazzi”: offrire possibilità di aggregazione di ragazzi di età compresa tra i 6 e i 18 anni, finalizzata alla prevenzione primaria e secondaria di situazioni di disagio, attraverso proposte di socializzazione tra ragazzi, percorsi educativi e di promozione sociale e culturale, occasioni per un positivo utilizzo del tempo libero, proposte e strumenti che sviluppino capacità creative e modalità di espressione, dal 07/01/2018 al 28/02/2019.
  • Servizi d’integrazione ed inclusione scolastica a favore dei minori ROM, Sinti e Caminanti presenti nel Polo 1 di Scampia – Anno scolastico 2017/2018: accompagnare i percorsi di inclusione scolastica e sociale dei minori e degli alunni migliorandone il rendimento nelle attività d’aula; sostenere la partecipazione dei genitori per una scolarizzazione responsabile dei loro figli, favorendo percorsi delle famiglie nell’accesso agli uffici scolastici; dal 15/11/17 ed in corso.
  • Servizio di Tutoraggio ODC “Operatori Di Connessione” nell’ambito delle azioni di rafforzamento del sistema d’intervento dell’Unità Operativa Ufficio Tutele: accompagnamento delle persone disabili, adulti, anziani e minori nei cui confronti sussistono interventi di tutela legale o amministrazione di sostegno da parte del Tribunale Civile mediante attività di tutoraggio volto a favorire l’avvicinamento ad un tessuto sociale connotato da un senso di “normalità” delle persone seguite, anche attraverso la sperimentazione di attività di relazione e socializzazione, anche ludiche e ricreative, che diano risposta a bisogni di assistenza e supporto quotidiano; dal 19/12/18 a tutt’oggi.

Attività svolta con altri Enti

  • MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE – Ufficio Scolastico Regionale per la Campania – Regione Campania – Provincia di Napoli “SCUOLE APERTE E SICURE” Progetto RE.S.S.PI.RA-Rete di Scuole da San Pietro che Restano Aperte (Apertura pomeridiana delle scuole di Napoli e Provincia rivolta agli studenti e alle rispettive famiglie, alla popolazione giovanile ed adulta e alle componenti sociali del territorio). Dal 9 maggio 2007 al 31 dicembre 2007.

  • Fondazione Banco di Napoli per l’Assistenza all’ Infanzia: Progetto “Il mondo di OZ” mira ad offrire possibilità di aggregazione finalizzata alla prevenzione primaria e secondaria di situazioni di disagio, attraverso proposte di socializzazione tra minori e di identificazione con figure adulte significative. Offre, inoltre, sostegno e supporto alle famiglie. L’obiettivo generale è la creazione di occasioni ed opportunità di incontro, di orientamento educativo e di aggregazione al di là dell’orario e del circuito scolastico; un’occasione positiva di utilizzazione del tempo libero. Sono previste una serie di azioni- laboratori: doposcuola, attività motoria, attività espressive- musicali, sportello d’ascolto per famiglie e minori. Dal 2011 al 2013.

  • MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI ai sensi dell’art.12, c.3, lett.f), legge n.383/2000 – Direttiva 2013 “Stelle sulla terra”: offrire a bambini ed adolescenti di età compresa tra gli 8 e i 16 anni, un sistema di opportunità in cui favorire percorsi di orientamento educativo per la promozione sociale, implementando la strategia dell’adozione sociale al fine di arginare i processi di emarginazione e di esclusione attraverso attività di recupero scolastico, laboratoriale e motoria, svolto a Napoli presso i locali siti in piazzetta San Gennaro a Materdei n.3/A. Dal 21 luglio 2014 al 31 luglio 2015.